Tre Glengoyne ufficiali

Glengoyne 12 (OB, +/- 2013, 43%)

Glengoyne-12-Year-Old-263x300Naso: un bel naso delicato sherried, quindi qualche frutto rosso, in particolare ciliegia, poi tanta frutta secca, uvetta, datteri, fichi secchi. Una leggera sensazione affumicata, quasi da bacon, ma molto sottile. Non propriamente intenso ma comunque fa la sua parte. Caramello molto presente dopo un po’ d’aria.

Gusto: imbocco fresco, ribadisce in parte ciò che ha consegnato al naso, frutta rossa e frutta secca con qualche puntina salata leggera, qualche spezie come può essere il cacao ed ancora cioccolato bianco. Moca dopo un po’.

Finale: legno, spezie dolci del legno, caramello, vaniglia e moca. Mela dopo qualche tempo.

Commento: un buon apripista per una giornata di dicembre, fredda ed uggiosa. Un buon daily dram e nulla più.

Valutazione: 83

Glengoyne 21 (OB, 2014, 43%)

21_4Naso: leggermente chiuso all’inizio, poi distribuisce bene varie componenti sherried. Abbiamo sicuramente marmellate in gran copia, un dolce legno sherried in abbondanza, marmellata di arancia, fragole e frutta rossa.

Gusto: imbocco fresco che tradisce note di frutta rossa in abbondanza, poi ancora legno dolce, marmellata di arancia, frutta secca, amarene, pesche, albicocca. Legno dolce ed una leggera speziatura (pepe bianco).

Finale: legno caldo e pieno, dolcezza leggermente sherried, frutta rossa, un pochino di marmellata.

Commento: un passo avanti rispetto al 12 ma sostanzialmente molto cauto, non una bomba sherried ma abbastanza guidato dal legno. Ottimo in abbinamento a cioccolato fondente.

Valutazione: 86

Glengoyne 25 (OB, 2014, 48%)

Glengoyne-25-Year-OldNaso: anche qui abbastanza chiuso all’inizio, diamogli tempo per partire. Il legno è la caratteristica principale ma è un legno dolce e con diverse sfumature fruttate e vanigliate. Cioccolato al latte, cacao e caffè in grani, vaniglia, frutta rossa da manuale (ciliegie, amarene, fragole).

Gusto: imbocco fresco, poi parte una sinfonia da vera bomba sherry con il legno che sostiene una fine impalcatura di frutta secca, frutta rossa, delicato cioccolato al latte. Prugna, arancia, albicocche e pesche. Ancora tanto cioccolato, vaniglia e moca. Cappuccino.

Finale: gran cioccolato, poi puntine di pepe bianco e legno dolce. Spezie del legno. Mela rossa nel bicchiere vuoto.

Commento: un gran finale per una tripletta di alta qualità che sale man mano che si sale con l’invecchiamento. Dategli tempo perchè necessita di una mezz’oretta per partire alla carica.

Valutazione: 89

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.