Bunnahabhain Indipendenti del 1989

Bunnahabhain 1989/2014 (Adelphi, 2014, 47,2%) Cask 5788

bunnahabhain-24-year-old-1989-cask-5788-adelphi-whiskyNaso: un bel naso fruttato, l’ennesimo direi, ma qui abbiamo un equilibrio tra frutta di casa, mele e pere, e frutta tropicale, banana e mango. C’è anche una freschezza quasi mentolata, tipicamente Islay. Dopo qualche secondo ci avvolge una leggera affumicatura vegetale. Prosegue sulla frutta ma con una marittimità abbastanza netta. Con acqua è più floreale e costiero.

Gusto: pepato il giusto, pepe nero e pepe bianco in un secondo momento, quasi paprika, poi si riscalda donandoci tanta frutta gialla ed anche agrumi. Le spezie si sentono e si amplificano dopo qualche secondo in bocca. C’è anche della crema al limone e marmellata di arance. Intenso, gradazione ottimale. Liquirizia. Con acqua si spengono le spezie in parte ed aumenta il fruttato. Impasto per pane e brioche alla marmellata.

Finale: frutta gialla, limone, spezie e legno. Cacao sul lungo periodo.

Commento: un Bunna volutamente nudo preso in un momento preciso dal selezionatore e non così a casaccio. C’è tutto il buono di Bunna ed è quello che mi piace di più di questo whisky. Gli do un votone perchè così nudi non ne ho bevuti mai.

Valutazione: 88

Bunnahabhain 1989/2014 (Wilson&Morgan, 2014, 45,2%) Casks 5823-5825

retrive_image.phpNaso: qui siamo in territori di sherry ma dev’essere un refill di qualche passata perchè non esplode, c’è solo una coltre di frutta rossa ad incontrarci. Anche qui una freschezza balsamica, quasi mentolata, molto Islay ed allo stesso tempo una leggera affumicatura. Brezza di mare, alghe marine, liquirizia. Dopo un po’ cacao e brioche alla marmellata. Con acqua si rinfresca ulteriormente arrivando vicino al mentolato di cui sopra e sfiorandolo.

Gusto: qui si sente di più l’influsso della botte, ci sono varie spezie tra cui pepe nero e paprika, poi frutti rossi in abbondanza, fragole ciliegie amarene. Si conclude con un buon cacao e cioccolato amaro. C’è anche del legno.

Finale: legno, cacao, frutta rossa, spezie.

Commento: un buono sherry che però non colpisce più di tanto, forse perchè dà l’aria di qualcosa di già sentito. Non troppo intenso al naso, si difende in bocca. Diamogli comunque un più che suff. Non troppo lungo il finale.

Valutazione: 85

English

Bunnahabhain 1989/2014 (Adelphi, 2014, 47,2%) Cask 5788

Nose: a nice fruity nose, another I would say, but here we have a balance between homefruit, apples and pears, and tropical fruits, banana and mango. There is also an almost minty freshness, typical Islay. After a few seconds it wraps lightly smoked vegetable. Continues on fruit but with a maritime climate quite clear. With water is more floral and coastal.

Mouth: Peppery the right, black pepper and white pepper later, almost paprika, then heats up giving us so much yellow fruit and even citrus. You can feel the spices and are amplified after a few seconds in the mouth. There is also the lemon cream and orange jam. Intense optimum gradation. Licorice. Water turns off the spices in part and increases the fruity side. Dough for bread and croissants with jam.

Finish: yellow fruit, lemon, spices and wood. Cocoa in the long run.

Overall: a naked Bunna deliberately taken at a specific time from Adelphi and not so random. There is all the good of Bunna and that’s what I like most about this whisky. I give him a good rating because so bare I have not drunk ever.

Rating: 88

Bunnahabhain 1989/2014 (Wilson&Morgan, 2014, 45,2%) Casks 5823-5825

Nose: here we are in sherry territories but it must be a refill because it doesn’t explodes, there is only a blanket of red fruits to meet. Here too a balsamic freshness, almost minty, very Islay and at the same time a light smoking. Sea breeze, seaweed, licorice. After a little cocoa and brioche with jam. Water cools further coming near the mentholated.

Mouth: here you feel more the influence of the barrel, there are various spices including black pepper and paprika, then red fruits in abundance, strawberries cherries. It concludes with a good cocoa and dark chocolate. There is also the wood.

Finish: wood, cocoa, red fruit, spices.

Overall: A good sherry but fails to hit that much, perhaps because it’s something already heard. Not too intense on the nose, it defends itself in the mouth. Not too long finish.

Rating: 85

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.