Miltonduff 1981/2014 (Adelphi, 2014, 54,2%) Cask 5067

Miltonduff 1981/2014 (Adelphi, 2014, 54,2%) Cask 5067Naso: intenso e variegato, abbiamo frutta gialla tra cui qualche agrume dolce, poi piccoli frutti rossi acerbi. Si prosegue con note tropicali ben evidenti, ananas, banana. Anche qualche fiore di campo, soprattutto dopo qualche tempo. Intensità e molte note da scoprire direi. Anche pepe bianco ed altre spezie. Pere cotte al forno.

Gusto: qui si avvertono le spezie, pepe nero, quasi paprika, più la frutta tropicale acidula, simile al naso ma appunto più acida. Conclude il tutto una bella crema pasticcera. Le spezie rimangono costanti. Emerge anche un po’ di legno, probabilmente dovuto al lungo invecchiamento. Mentolo e tabacco da pipa.

Finale: legno, frutta tropicale, agrumi, spezie.

Commento: molto particolare, qui abbiamo un naso da campione ed un palato forse un po’ toccato dal legno. Ma niente paura, nulla di insormontabile. Un grazie ad Emanuele per il sample!

Valutazione: 87

Annunci

Miltonduff 1989/2013 (Silver Seal, 2013, 51,3%)

miltonduff_20140108131258_im229183Naso: legno, risotto allo zafferano, brodo di carne, funghi, miele, frutta rossa, qualche fiore, poi torna la carne, quasi brasato a dirla tutta.

Gusto: legno, poi tanto miele da sembrare un Balvenie, spezie varie, vaniglia e caramello, pepe nero, frutta rossa, castagna.

Finale: legno dolce, caffè, cacao e miele.

Commento: un buon malto dello Speyside imbottigliato al suo meglio con buona pace di chi ci invidia Max Righi che, anche questa volta, non sbaglia.

Valutazione: 89