Bowmore 1990/2015 (Valinch&Mallet, 2015, 52,5%) Cask 1163

Bowmore 1990/2015 (Valinch&Mallet, 2015, 52,5%) Cask 1163Naso: torba minerale, agrumi, frutta gialla. Ananas, banana, limone. Vaniglia, carne cotta.

Gusto: non si sente l’alcol. Spezie, pepe nero e paprika. Ancora frutta tropicale, ananas e lime, poi torba, un filo più marina, iodio, pepe nero in crescita.

Finale: liquirizia, pepe nero, torba, legno, frutta tropicale.

Commento: un campione, mi pare di capire. Preso nel momento migliore, un Bowmore di alta classe con una splendida frutta tropicale e una torba misurata ma ottima. Grazie a Davide per il sample!

Valutazione: 92

 

Annunci

Linkwood 1990/2014 (Adelphi, 2014, 57,5%) Cask 3535

Linkwood 1990/2014 (Adelphi, 2014, 57,5%) Cask 3535Naso: vaniglia, agrumi zuccherati, limone e arancia. Frutta gialla. Erbaceo e leggermente minerale.

Gusto: non si avverte l’alcol. Puntine speziate sulla lingua, pepe nero. Piccoli frutti di bosco: fragole soprattutto. Frutta rossa non predominante. Pelle conciata. Vaniglia e caramello.

Finale: lungo e intenso. Spezie, vaniglia, frutta gialla ben matura, frutti di bosco.

Commento: che dram signori! Un amalgama unico di ottima qualità, tanti sentori tutti ugualmente importanti. Un grazie al solito Emanuele Pellegrini per il sample!

Valutazione: 90

 

Glenrothes 1990/2015 (Wilson&Morgan, 2015, 53,3%) Cask 1609-1610

Glenrothes 1990/2015 (Wilson&Morgan, 2015, 53,3%) Cask 1609-1610Naso: si avverte lo sherry in prima istanza, frutti rossi, fragola e amarena. Vaniglia e caramello, quasi zucchero filato. Pepe bianco, cacao amaro.

Gusto: puntine pepate sulla punta della lingua, pepe nero. Poi frutti rossi acerbi, fragoline e ciliegie. Cacao non zuccherato. Lo spirito si avverte, intenso. Ottimo palato. Le spezie crescono col tempo e con le sorsate, il pepe nero è davvero ben fatto.

Finale: cacao, frutta rossa, spezie, pepe nero.

Commento: quasi timido al naso, sfodera un palato di primo piano. Come al solito Wilson&Morgan ci abitua bene, ottimo prodotto e buon finish. Glenrothes sale nelle preferenze personali.

Valutazione: 88

 

Glendronach 1990/2001 (Cadenhead’s, 2001, 57,9%)

Glendronach 1990/2001 (Cadenhead's, 2001, 57,9%)Naso: solvente all’inizio, alcol denaturato. Poi l’alcol scema in favore della frutta: mela e pera ovviamente, ma anche qualcosa di tropicale non troppo accentuato. Marmellata di arancia direi, i Facili parlano anche di sensazioni di brioche e più o meno ci siamo. Resta comunque austero e mai piacione.

Gusto: qui il malto regala sensazioni di frutta tropicale non troppo amplificate, quindi ananas e banana. Poi ancora frutta casalinga, mela rossa grattugiata. Ci sono anche le spezie, pepe bianco ad esempio che vira sul nero dopo poco. Ribadiamo, non un malto per tutti e non un malto facile da capire.

Finale: frutta rossa, frutta gialla, spezie del legno, pepe nero.

Commento: un whisky che si tira un po’ indietro rispetto alla casa madre, più “facile” e forse convincente. Qui c’è forse più spirito e meno botte. Da far respirare un po’ e da non allungare con acqua. Qui la degustazione secondo Whisky Facile.

Valutazione: 82

Bunnahabhain 1990/2015 Samphire Beach (Wemyss, 2015, 53,1%)

Bunnahabhain 1990/2015 Samphire Beach (Wemyss, 2015, 53,1%)Naso: malto biscottato, biscotti ai cereali, cacao zuccherato, cioccolato al latte. Poi ancora frutta gialla matura, mela e pera. Qualche agrume, limone zuccherato. Vaniglia e spezie, pepe bianco. Il cacao aumenta con il tempo. Con acqua si accentua la parte floreale, prima scarsamente in vista. Erica e coriandolo.

Gusto: spezie sulla punta della lingua, pepe nero e sale. Poi frutta gialla ben matura, sempre mela e pera. Agrumi canditi, arancia e limone. Malto biscottato, cereali, oleoso e masticabile, ben amalgamato il tutto. Sensazioni legnose dopo qualche tempo, anche se ben cesellate. Tabacco da sigaro. Con acqua è più vanigliato e aumenta il cacao, ai limiti del cioccolato al latte.

Finale: spezie, pepe nero, frutta gialla, cacao. Con acqua erbe di campo.

Commento: un signor prodotto direi, quindi tutte le componenti ben fatte e ben misurate. Un whisky da meditazione. Alcol non pervenuto.

Valutazione: 90