Redbreast 12 (OB, 2015, 40%)

Redbreast 12 (OB, 2015, 40%)Naso: fresco, pane, pepe bianco, cioccolato al latte, cacao. Frutta gialla ben matura, mela e pera.

Gusto: pepe bianco, paprika, cioccolato al latte, frutta gialla. Il pepe diventa nero dopo qualche secondo. Peperoncino rosso e cannella.

Finale: medio, cioccolato al latte, ciliegia, spezie.

Commento: un ottimo daily dram sicuro. Per quando non si ha troppa voglia di pensare, direi. Primo Irish del blog!

Valutazione: 83

 

Annunci

Balblair 10 2010 (Gordon & MacPhail, 2010, 43%)

Balblair 10 2010 (Gordon & MacPhail, 2010, 43%)Naso: malto caldo, frutta gialla casalinga. Pepe bianco. Cannella, spezie. Vaniglia, miele.

Gusto: imbocco fresco, spezie. Pepe bianco. Frutta gialla casalinga, pera. Anche qualcosa di tropicale, banana. Le spezie aumentano dopo qualche secondo, pepe nero.

Finale: miele, vaniglia, spezie, frutta gialla.

Commento: un malto semplice da bere, caldo e “comodo”. Niente di più da segnalare. Voto di conseguenza.

Valutazione: 83

 

Altri Glendronach Ufficiali

Glendronach 8 The Hielan (OB, 2015, 46%)

Glendronach 8 The Hielan (OB, 2015, 46%)Naso: naso fresco e giovane, abbiamo malto fresco, insalata di cavolo, insalata verde. Piccoli frutti rossi acerbi, e ci mancherebbe. La sensazione di gioventù non ci abbandona. Frutta casalinga, mela e pera, più pepe bianco e zafferano.

Gusto: pepe bianco, paprika, spezie sulla punta della lingua. Poi frutta rossa e gialla, ben matura, fragole, amarene, mele e pere. C’è traccia di giovinezza, ovviamente, malto. Le spezie virano sull’amaro e sull’astringente.

Finale: spezie, frutta gialla casalinga, pepe nero, legno.

Commento: devo dire, molto sinceramente, che pensavo meglio. Abbiamo un prodotto abbastanza giovane che non ricorda molto le peculiarità di casa madre, quindi lo sherry spinto. Sarà il bourbon?

Valutazione: 81

Glendronach Peated (OB, 2015, 46%)

Glendronach Peated (OB, 2015, 46%)Naso: anche qui malto, ma è meno giovanile. Poi bacon e torba in un unicum. Anche carne cotta, poi frutta casalinga. La torba sembra ben fatta e ben costruita. Dopo una mezz’ora si risveglia un attimo: noci, frutta gialla ben matura, pepe bianco e la torba pare scemata.

Gusto: spezie sulla punta della lingua, pepe nero e paprika. C’è un po’ di torba, non troppo spinta. Cenere, carne cotta alla brace, frutta rossa acerba, frutta gialla ben matura. Un palato che si difende.

Finale: medio, torba, spezie, frutta gialla matura.

Commento: anche qui, avrei preferito qualcosa di più caratteristico di Glendronach. La torbatura c’è e non è estrema ma manca comunque di carattere. Buon palato, il naso ha bisogno di tempo per esprimersi al meglio. Grazie Maurizio per entrambi i samples!

Valutazione: 83

Blair Athol 12 Flora&Fauna (OB, 2000, 43%)

28005Naso: frutta rossa acidula, fragola e amarena, poi spezie. Innanzitutto pepe bianco, poi cardamomo e thè. Foglie del thè in infusione. Impasto per pane, biscotti ai cereali. I Facili dicono menta, ed in effetti sembra essercene un po’. Pochina se vogliamo. Concludiamo con il caramello e la vaniglia.

Gusto: imbocco fresco, poi spezie sulla punta della lingua. Frutta rossa sempre acidula, tabacco, foglie del thè. Si riscalda velocemente, le spezie continuano a pungere. Cacao amaro e caffè in grani.

Finale: spezie, frutta rossa, cacao amaro, malto.

Commento: un malto di facile bevibilità, non un mostro di complessità e poco sfaccettato, ma insomma, non lamentiamoci sempre.

Valutazione: 83

Auchroisk 10 Flora&Fauna (OB, 2005, 43%)

Auchroisk 10 Flora&Fauna (OB, 2005, 43%)Naso: malto fragrante, vaniglia, cioccolato al latte. Biscotti ai cereali. Punte di pepe bianco. Dategli tempo. Arancia dopo qualche minuto, fiori di campo.

Gusto: puntine speziate sulla punta della lingua, pepe nero e paprika. Poi ancora malto, fresco ma non troppo giovane, una sensazione amaricante dopo qualche momento, frutta gialla casalinga, mela, agrumi, limone e marmellata di arancia. Le spezie durano a lungo.

Finale: spezie, malto, agrumi, biscotti ai cereali.

Commento: un malto volutamente semplice, da sorseggiare in ogni stagione. Non è particolarmente complesso ma ci può stare, specie se parliamo di una distilleria difficile da trovare.

Valutazione: 83