Lagavulin Ufficiali

Lagavulin 8 200th Anniversary (OB, 2016, 48%)

lgvob.08yoNaso: torba, limone ed agrumi. Cedro, limone zuccherato. Salinità. Sempre di stare in warehouse da Lagavulin. Il malto è giovane ma non si avverte un’eccessiva gioventù. Rimane abbastanza caldo ed avvolgente.

Gusto: torba misurata e cesellata a dovere. Spezie, pepe nero e pepe bianco, soprattutto dopo qualche secondo. Agrumi: limone e cedro. Non si avverte l’età. Più misurato del 12 anni. Buona la gradazione.

Finale: lungo, torba, agrumi, salinità costiera, spezie.

Commento: buon whisky questo, sicuramente non fa strappare i capelli ma è comunque un degno rappresentante della distilleria. Va bene così!

Valutazione: 87

 

Lagavulin 21 1985/2007 (OB, 2007, 56,5%)

Lagavulin 21 1985/2007 (OB, 2007, 56,5%)Naso: necessita di un po’ di tempo per aprirsi. Da subito avvertiamo l’alcol, evidente, che sparisce pian piano. C’è la torba, ma è una torba completamente diversa rispetto all’8 anni di cui sopra, più gentile e meno minerale. Sensazioni di fumo, di brace, di legno nel camino. C’è anche una parte di sherry, evidentemente. Mogano, polish del legno. Non è un whisky facile da analizzare, se vi capita lasciategli qualche momento. Caffè? Cioccolato? Suggestioni. Frutta rossa, ciliegia e fragola. Naso pazzesco.

Gusto: spezie, pepe nero, frutta rossa, ciliegia ed amarena sotto spirito. Rotondo e masticabile. Intensità da manuale del whisky. Torba ancora, sempre gentile, la frutta rossa si evolve gradualmente.

Finale: lungo e persistente, torba, pepe nero, spezie, frutta rossa, fragola.

Commento: che aggiungere? Che questo whisky è fuori di testa. Questo è il motivo che mi spinge a cercare sempre nuove espressioni da tutto il mondo, e qualche volta si vince davvero. Complimenti.

Valutazione: 94

Annunci

Mortlach 2008/2015 (Van Wees, 2015, 46%) Cask 800026

Mortlach 2008/2015 (Van Wees, 2015, 46%) Cask 800026Naso: intenso, pepe bianco. Vaniglia leggera, frutta gialla stile mela ma non dolce. Poca carne ma c’è.

Gusto: mela gialla, pepe bianco che diventa nero in breve tempo, cannella e paprika. Rotondo e masticabile. Biscotti ai cereali. Giovane, vigoroso ma ben equilibrato.

Finale: pepe nero, mela gialla, brodo di carne, cereali.

Commento: un equilibrio da manuale del whisky. Naso e palato pressochè identici, finale lungo e piacevole. Ottima selezione.

Valutazione: 87

 

Balvenie 12 Single Cask (OB, +/-2015, 47,8%) Cask 4641

balvenie 4641Naso: vaniglia, mela verde, mela gialla. Frutta casalinga un po’ affilata. Pepe bianco. Melanzana?!

Gusto: vaniglia, spezie, pepe nero e pepe verde. Poi frutta gialla non troppo matura, scorza di arancia, agrumi, mela. Rotondo e masticabile. Biscotti ai cereali.

Finale: cereali, pepe nero, vaniglia, frutta gialla. Lungo.

Commento: un altro buon Balvenie. Qui siamo su territori bourbon, quindi tanta vaniglia e diverse spezie molto interessanti. Proseguiamo alla scoperta di questa splendida distilleria.

Valutazione: 87

 

Glenrothes 2004/2014 (Provenance, 2014, 61,2%) Cask 10191

Glenrothes 2004/2014 (Provenance, 2014, 61,2%) Cask 10191Naso: caramello, alcol non pervenuto. Frutta rossa sotto spirito, ciliegia ed amarena. Solido.

Gusto: spezie subito, pepe nero, paprika. Poi frutta rossa in evoluzione: fragola, ciliegia, amarena. Ancora caramello e una sensazione dolce da zucchero filato. Si avverte la potenza ma è ben controllata dalla dolcezza.

Finale: medio, frutta rossa, caramello, spezie.

Commento: potenza e dolcezza. Queste sono le due chiavi di lettura di questo sherry monster, mai sbilanciato e mai smaccatamente imbevibile. Glenrothes indipendenti sempre buoni?

Valutazione: 87

 

Burnside 1989/2015 Small Batch (Cadenhead’s, 2015, 48,8%)

Burnside 1989/2015 Small Batch (Cadenhead's, 2015, 48,8%)Naso: miele d’acacia, spezie, pepe bianco, frutta rossa appena accennata. Tabacco da sigaro, pelle. Mandorle.

Gusto: imbocco fresco ed intenso, spezie sulla lingua, pepe nero. Poi frutta rossa, cacao, ancora pepe nero in aumento. Cioccolato al latte. Non uno sherry monster. Miele d’acacia.

Finale: spezie, pepe nero e paprika. Miele, frutta rossa e gialla. Marmellata d’arancia.

Commento: Dicono Balvenie per questo UD. Potrebbe essere, anche se mi è sembrato un po’ rude. Comunque ben fatto e ben rappresentativo almeno di Cadenhead’s. Grazie a Maurizio, come al solito, per il sample!

Valutazione: 87