Caroni 1997/2016 (Valinch&Mallet, 2016, 51,8%) Cask 100

caroni19_pack_valinch__mallet_single_rumNaso: intenso e profumato. Frutta rossa in primis, fragoline di bosco, mela rossa grattugiata. Spezie, quindi cannella e paprika leggera. Pepe bianco.

Gusto: spezie, pepe nero sulla lingua. Si prosegue con cioccolato fondente, cacao amaro. Frutta rossa e gialla, albicocca, mela rossa. Spezie ancora, cannella e pepe bianco.

Finale: lungo, spezie, polish del legno, pepe nero, cioccolato amaro.

Commento: beh che dire, un’ottima selezione. Questa bottiglia è un ottimo prodotto, ne esce vincente in tutti gli aspetti. Un grazie a Davide per il sample!

Valutazione: 91

 

Annunci

Macallan 25 Batch 5 (That Boutique-y Whisky Company, 2016, 48,8%)

macallan-batch-5-that-boutiquey-whisky-company-whiskyNaso: sherry e arancia. Possiamo anche chiuderla qui. Sherry: innanzitutto la marmellata di fragole, poi amarene, ciliegie, frutta secca zuccherina. Scorza d’arancia. Poi cioccolato fondente, quasi mentolato. Un naso da manuale, ha bisogno di qualche minuto per esprimersi al meglio, ovviamente data la tarda età.

Gusto: imbocco fresco, poi tante spezie. Paprika e pepe nero sulla lingua, pepe bianco dopo qualche momento. Frutta secca, cioccolato fondente, cacao amaro, caffè in grani. Non propriamente dolce ma molto speziato. Si rincorrono la frutta rossa e le arance, come al naso. Gradazione ottimale.

Finale: lungo, sherry, spezie, pepe nero, caramello.

Commento: non conosco per nulla Macallan, ma se i “vecchi” sono buoni almeno come questo siamo a posto. Naso da manuale dello sherry, forse un filo meno potente di qualche Glendronach Single Cask che ho avuto modo di assaggiare. Palato molto speziato. Merita tutto il vostro tempo. Un grande grazie ad Emma per il sample!

Valutazione: 91

Springbank 1971/2007 (The Whisky Fair, 2007, 59%)

Springbank 1971/2007 (The Whisky Fair, 2007, 59%)Naso: enorme. Menta, canfora, pepe bianco, paprika. Frutta gialla matura, mela. Non sembra sherry sinceramente. Gradazione alcolica da panico, non si sente nulla. Puntine speziate, miele. Anche qui, tanto tempo a disposizione. Cereali tostati.

Gusto: pepe nero, paprika, pepe bianco dopo qualche secondo. Frutta gialla matura, mela ma anche pera. Non si avverte l’alcol. Non si sente per nulla li legno, benchè siamo su invecchiamenti importanti. Al di fuori delle mie poche parole, una moltitudine di sfaccettature. Cereali tostati e miele millefiori.

Finale: lungo, spezie, cereali, frutta gialla. Molto lungo.

Commento: un whisky eccezionale direi, quasi un capolavoro. Mantiene diverse caratteristiche di casa madre, non si sente traccia di sherry come da descrizione. Alcol non pervenuto, molto godibile e caldo.

Valutazione: 91

Bunnahabhain 1991/2014 (Duncan Taylor The Octave, 2014, 50,5%) Cask 387843

Bunnahabhain 1991/2014 (Duncan Taylor The Octave, 2014, 50,5%) Cask 387843Naso: frutta rossa, ciliegia. Frutta gialla, pera e mela. Pepe bianco, vaniglia. Un po’ di iodio, ma davvero poco. Cereali biscottati dopo qualche minuto. Pepe nero. Un naso che cambia nel tempo. Cioccolato al latte.

Gusto: imbocco caldo e avvolgente. Pepe bianco e paprika sulla lingua. Frutta ben matura, gialla e rossa, un tripudio (???). Spezie molto complesse da comprendere. Rotondo, solido, intenso il giusto.

Finale: lungo, pepe bianco, pepe nero, cacao amaro, leggermente amaricante.

Commento: semplicemente splendido. Questo malto è il motivo per cui amo Bunna: malti mai banali, solidi, complessi, raffinati. Qui siamo su territori fruttati ma davvero le sfumature sono molte. Una bottiglia da ricordare.

Valutazione: 91

 

Port Charlotte 2002/2008 (Private Reserve for Franco DiLillo, 2008, 46%)

PC_5_LilloNaso: torba, fumo, bacon. Panettone, crema alla vaniglia. Frutta rossa, fragola e ciliegia.

Gusto: spezie, pepe nero e paprika. Poi frutta rossa, amarena e susina. Torba e fumo.

Finale: torba, spezie, frutta rossa, pepe nero. Lungo e complesso.

Commento: al di là delle mie poche righe questo whisky è magnifico. In pochi anni la botte ha regalato tante note ad un distillato già ottimo. Buonissima selezione, da ricordare.

Valutazione: 91