Hanyu Golden Horse 8 Years (OB, ?, 43%)

Naso: burro, frutta gialla, poi qualcosa di giovane, malto fresco, mela e pera, frutta casalinga. Off-notes di erba falciata, di prato.

Gusto: fresco, molto coerente con il naso. Qualche spezia soprattutto dopo qualche tempo, frutta gialla, buccia di mela, anche caffè in grani e cacao. C’è una lievissima torbatura, impercettibile, ed anche qualcosa di marittimo, di salino.

Finale: lungo, spezie, sale, cacao, frutta gialla.

Commento: un esemplare dal passato di una distilleria molto nota. Anche qui abbiamo un malto solido, tipico giapponese, con pochi difetti evidenti. Manca forse di brio.

Valutazione: 86

Annunci

Chichibu 2010/2014 Chibidaru (OB, 2014, 53,5%)

Naso: frutta gialla, mela, buccia di mela, pera, spezie, burro, zucchero, miele, spezie giapponesi tipiche anche se non molto in evidenza. Con il tempo aumenta la forza del malto.

Gusto: ribadisce quanto ha detto al naso, quindi frutta gialla, mela e pera, quindi una rotondità burrosa e speziata di primo piano. Caramello, cacao zuccherato, cappuccino, rocher. Le spezie aumentano dal secondo sorso in poi. Alga giapponese.

Finale: spezie, frutta gialla matura, cacao zuccherato, cioccolato.

Commento: molto completo ed anche molto buono. Abbiamo tutto il meglio della tradizione giapponese in un 3 anni, benchè in botti speciali.

Valutazione: 88

Nikka Pure Malt Black vs White

Nikka Pure Malt Black (OB, 2012, 43%)

nikka_maltNaso: si avverte l’alcol, poi abbiamo un malto semplice ma con diverse facce. Spezie, pepe bianco e nero, poi frutta rossa, ciliegia ed amarena, un po’ di torba. Caramello, rosmarino, zafferano. Frutta gialla, arancia. Burro dopo qualche tempo. Con acqua erbe di campo, camomilla, thè giapponese.

Gusto: coerente con il naso, abbiamo per prime le spezie sulla punta della lingua, pepe bianco e nero, poi frutta gialla e rossa, ciliegia, amarena, buccia d’arancia, limone, caramello, torba. Le spezie si amplificano con il tempo. Legno secco e spezie del legno.

Finale: spezie, frutta rossa, torba, caffè, legno.

Commento: non ci dobbiamo più stupire della buona qualità dei whisky giapponesi. Qui siamo di fronte ad un blend con una ricetta ottima e, benchè venduto a poco prezzo, superiore a tanti Single Malt scozzesi di oggi.

Valutazione: 83

Nikka Pure Malt White (OB, 2012, 43%)

3340-0w0h0_Whisky_Nikka_Nikka_Whisky_Pure_Malt_WhiteNaso: meno pungente del Black, anche qui abbiamo la torba a sostenere il tutto. Tipiche spezie giapponesi, frutta rossa in primo piano, più intensa rispetto al Black, caramello, caramella mou, iodio in parte minore. Con acqua erbe di campo.

Gusto: spezie meno pronunciate, dolcezza caramellata e di frutta rossa e gialla. Albicocca, pesca, legno maturo, spezie che aumentano con il tempo.

Finale: caffè, cacao amaro, spezie, torba.

Commento: stesso commento, stesso voto. Il Black più intenso, il White più dolce, ma ugualmente buoni.

Valutazione: 83

Hanyu 2000/2012 Chibidaru (OB for La Maison Du Whisky, 2012, 58,2%) Cask 346

83265000_pNaso: tabacco da pipa dolce, affumicato leggermente, diverse spezie, pepe bianco, zafferano. La gradazione non si avverte per nulla. Vaniglia, biscotti, albicocca pesca, pera e mela, mela al forno, frutta rossa in aumento dopo un po’. Ottimo.

Gusto: molto masticabile e rotondo, oleoso. Spezie, pepe nero e bianco, paprika, sandalo poi vaniglia e crema pasticcera. Frutta rossa in abbondanza, ciliegia ed amarena. Intenso e gradevole. Caffè e cacao amaro.

Finale: cacao, caffè, pepe nero, frutta rossa, spezie.

Commento: un buon single cask per questo agosto. Ultime botti di Hanyu (per ora, per il futuro non si sa…). Godiamocelo finchè c’è.

Valutazione: 88

Nikka Coffey Grain 70th Anniversary (OB, 2010, 58%)

Nikka 70th Anniversary Selection Blend 12 58%Naso: solvente spinto qui, all’inizio. Poi vira sul grano, sul malto biscottato, biscotti ai cereali. Diverse spezie come ci hanno abituato i giapponesi in passato, quindi zafferano, pepe nero, paprika, legno di sandalo. Marmellata di arancia amara.

Gusto: intenso, spezie sulla punta della lingua, pepe nero, paprika. Poi tanta frutta gialla e rossa, qualcosa ai cereali, mela e pera ma anche pesca e melone maturo. Si sente il grano e, anche se non è per il nome, grani di caffè e cacao amaro.

Finale: cacao amaro, caffè, pepe nero, cereali, frutta rossa, spezie amare.

Commento: un’edizione speciale interessante, parte un po’ in sordina a causa del solvente ma migliora rapidamente. Ottimo investimento…

Valutazione: 86