Cameronbridge 1984/2015 (Wilson&Morgan, 2015, 56,7%) Cask 19273

Cameronbridge 1984/2015 (Wilson&Morgan, 2015, 56,7%) Cask 19273Naso: alcol perlomeno all’inizio. Polish del legno, lacca (come diceva Bob Sbaly). Frutta gialla, mela e pera, abbastanza dolce. Pepe bianco e diverse spezie in un unicum. Caramello bruciato, ricorda quasi un bourbon.

Gusto: pepe bianco sulla punta della lingua, paprika. Piccantino direi. Poi ancora frutta gialla, ben matura. Polish. Intenso, dolce.

Finale: lungo, spezie, frutta gialla, caramello bruciato.

Commento: altro grain altro regalo. Questo grain è buono e vivace nonostante i 30 anni in botte. Dategli tempo nel bicchiere perchè ha un’evoluzione interessante!

Valutazione: 88

 

Annunci

Invergordon 1988/2015 Applewood Bake (Wemyss Malts, 2015, 46%)

Invergordon-1988_2015-Wemyss-Applewood-Bake-27-year-Single-Cask-Grain-Scotch-Whisky-46-pNaso: vodka, olive nere, poco altro. Molto strano. Impasto per biscotti molto alla lontana. Mela gialla.

Gusto: spirito, sembra new make senza quella fastidiosa sensazione d’alcol. Qualche spezie, pepe bianco. Anche qui vodka e olive nere.

Finale: new make, pane, pepe nero.

Commento: molto strano. Un single cask che sa di poco. Davvero poco. Troppo poco, forse. Valutazione di conseguenza.

Valutazione: 65

Invergordon 1984/2015 (Wilson&Morgan, 2015, 57%) Cask 14

Invergordon 1984/2015 (Wilson Morgan, 2015, 57%) Cask 14Naso: nato sherry, prevalenza del grano, panettone con uva candita, frutta secca, frutti rossi aciduli, vaniglia. Solvente per legno.

Gusto: spezie sulla punta della lingua, pepe nero e paprika, poi frutta rossa acerba, sempre sulla punta della lingua. Grano, mela e pera. Le spezie crescono col tempo. Cacao amaro.

Finale: cacao e caffè, leggero solvente, frutta rossa, biscotti ai cereali.

Commento: un grain piuttosto strano, nervoso e dinamico, con spezie in costante crescita al palato ed un naso davvero particolare.

Valutazione: 87

Invergordon 1988/2015 Toffee Apple Crisp (Wemyss Malts, 2015 46%)

s15285Naso: cereali, biscotti ai cereali, una sensazione di cioccolato stile Nutella. Qualche spezia, cardamomo e thè. Un naso particolare ma affascinante. Frutta rossa matura, quindi mela e fragola. C’è anche la vaniglia a braccetto con il cioccolato al latte.

Gusto: spezie subito, quindi pepe nero e paprika. Crescono con il tempo. Cacao al latte, zucchero bruciato, caramello, vaniglia, frutta rossa e gialla. Spezie del legno. Più aggressivo rispetto al naso. La gradazione sembra più alta ma non dà fastidio.

Finale: lungo e complesso, spezie, grano, frutta, cioccolato, caramello.

Commento: anche il grano fa bene ogni tanto. Questo in particolare lascia stupiti al naso, dove la Nutella si ritrova e ci fa sognare, poi al palato aggredisce con le spezie e non ci molla facilmente. Finale lungo.

Valutazione: 88

Nikka Coffey Grain 70th Anniversary (OB, 2010, 58%)

Nikka 70th Anniversary Selection Blend 12 58%Naso: solvente spinto qui, all’inizio. Poi vira sul grano, sul malto biscottato, biscotti ai cereali. Diverse spezie come ci hanno abituato i giapponesi in passato, quindi zafferano, pepe nero, paprika, legno di sandalo. Marmellata di arancia amara.

Gusto: intenso, spezie sulla punta della lingua, pepe nero, paprika. Poi tanta frutta gialla e rossa, qualcosa ai cereali, mela e pera ma anche pesca e melone maturo. Si sente il grano e, anche se non è per il nome, grani di caffè e cacao amaro.

Finale: cacao amaro, caffè, pepe nero, cereali, frutta rossa, spezie amare.

Commento: un’edizione speciale interessante, parte un po’ in sordina a causa del solvente ma migliora rapidamente. Ottimo investimento…

Valutazione: 86